La presente proposta progettuale nasce per rispondere ad una precisa esigenza del mondo giovanile in alcuni comuni del Distretto N.1 del PLUS Anglona–Coros-Figulinas, (Nulvi, Martis e Tergu) palesata dall’analisi e dall’intersecarsi di 3 macrofattori, che incidono sui livelli d’adattamento e lo sviluppo di un’adeguata qualità della vita:

 

 

  • I limiti connessi all’accesso del mercato del lavoro locale (assenza di reti di collegamento, scarsa valorizzazione ed individuazione delle competenze), ivi comprese le insufficienti opportunità di qualificazione professionale e acquisizione di ruoli spendibili nel tessuto produttivo;

  • I problemi comportamentali, le caratteristiche sociali e l’assenza di una visione prospettica emerse nella raccolta dei bisogni effettuata dai Servizi Sociali comunali;

  • L’analisi culturale del territorio, il grado di partecipazione e attività alle iniziative comunitarie codificate, i contesti e le ragioni che conducono i giovani ad aggregarsi.

 

Il Progetto “Audiofficine” prevede la realizzazione di percorsi formativi sviluppati attraverso lezioni frontali e formazione on the job (stage) in aziende private professionali, mirati alla formazione di:

- Tecnici audio di studio;

- Tecnici audio live

- Tecnici luci

- Promoter organizzatori live

BETA Technologies