Il servizio è rivolto a tutti i cittadini residenti nei comuni del PLUS, ed è costituito dal complesso degli interventi di natura socio-assistenziale prestati al domicilio di anziani, di disabili, di nuclei familiari comprendenti soggetti a rischio di emarginazione.

 

Tale iniziativa riguarda la promozione e gestione della rete pubblica degli assistenti familiari è previsto all’interno del Plus per la necessità di potenziare e migliorare la quantità e la qualità dei servizi a favore dei non autosufficienti e supportare le famiglie gravate nei compiti di cura.

In data 28 giugno 2014, alle ore 10:00, presso la Sala Angioy del Palazzo della Provincia di Sassari si terrà un incontro per valutare la fattibilità del Progetto Prelievi che miri tendenzialmente alla realizzazione di un "punto prelievo" per i soggetti svantaggiati in ciascuno dei 23 Comuni facenti parte dell'ambito.

Con Determinazione n. 495 del 27.10.2015 del Responsabile dei Servizi Sociali e Culturali - è stato approvato l'Albo definitivo dei soggetti accreditati per l'erogazione dei serivizi di assistenza domiciliare.

 

BETA Technologies